Frasi affrettate

Il fuoco è una forza molto distruttiva. Quando trova sulla sua strada sostanze sensibili, le sottopone a tutte le distruzioni. Un processo di combustione non pianificato può coprire quasi tutti i materiali che conosciamo: solidi, liquidi e gas. A seconda dell'agente antincendio bruciato, sono associati altri metodi di estinzione. Il più semplice è così acqua. E non in tutti gli esempi puoi darlo. Schiume o polveri sono usate abbastanza spesso negli incendi.Un fatto meno noto è prendere vapore per soffocare il fuoco e proteggere le sue informazioni. La minore popolarità del vapore deriva dall'ultimo, che può essere somministrato solo in appartamenti chiusi e per spegnere solo incendi specifici. Il vapore come metodo di estinzione non è adatto per estinguere le foreste in fiamme. Ciò non significa che non sia importante utilizzarlo quando si spegne la legna in fiamme. Il vapore è una soluzione positiva, tra l'altro, durante gli incendi all'interno delle persone per l'essiccazione del legno, tuttavia, l'area di questi campi non può superare i 500 metri quadrati.Il processo di spegnimento a vapore conta sul rilascio sotto pressione nell'area dell'incendio. Grazie a ciò, la diluizione dei gas infiammabili nella sua area si assottiglia, diminuisce anche la concentrazione di ossigeno, che a sua volta ne impedisce lo sviluppo e dopo alcuni minuti si spegne l'incendio. Il vapore si lega non solo per estinguere gli incendi dei solidi, ma anche per liquidi e gas. Tuttavia, nei casi moderni, il fuoco deve diffondersi solo all'interno di un'area chiusa. In locali aperti, il vapore acqueo perde la sua efficacia come materiale estinguente.